Seleziona una pagina

Al giorno d’oggi, i sistemi ERP (Enterprise Resource Planning), che si tratti di SAP, MS Dynamics, Peoplesoft o Brightpearl, svolgono un ruolo cruciale nei processi di automazione in tutti i tipi di industrie, organizzazioni o dipartimenti.

La maggior parte dei sistemi ERP è stata progettata in modo tale da dipendere dalla ricorrenza di eventi, regole statiche e dati strutturati. La loro configurazione statica non consente l’elaborazione automatica dei dati non strutturati. A causa della quale molti utenti hanno difficoltà con la complessa interfaccia utente dei sistemi ERP e finiscono per spendere un sacco di tempo per gestirlo.

Grazie ai progressi della tecnologia, oggi i sistemi ERP possono essere tranquillamente integrati con un chatbot con tecnologia di intelligenza artificiale AI. Tali chat sono diventate sempre più diffuse, proprio per riuscire a migliorare la produttività aziendale nell’era moderna! Un chatbot basato sull’intelligenza artificiale, quando integrato con i sistemi ERP, può elaborare dati ERP non strutturati e semplificare quindi così lo scambio di informazioni. Questo è il motivo per cui sempre più aziende scelgono i servizi di integrazione tramite chatbot per migliorare la complessa esperienza utente (UX) dell’ecosistema ERP e elaborare enormi quantità di dati archiviati nei sistemi back-end. Se non hai considerato di integrare il tuo sistema ERP con i chatbot, ecco quattro motivi validi per farlo. Scopriamo assieme di quali si tratta!

1 – Offre un servizio clienti formidabile

Un chatbot ERP basato sull’AI per il servizio clienti può comprendere l’interazione del cliente nel processo di gestione degli ordini di lavoro. Inoltre, può comprendere e imparare dai precedenti report e ordini di lavoro archiviati nei sistemi di back-end come la gestione delle relazioni con i clienti, la gestione finanziaria e la gestione dei progetti. Inoltre, un chatbot funge da strumento per semplificare il recupero dei dati tra i vari sistemi in ogni fase del ciclo di vendita, indipendentemente dal fatto che l’utente abbia o meno esperienza nel sistema.

2 – Fornisce un accesso mobile end-to-end ai dati ERP

Un’app client ERP mobile offre dunque alla forza lavoro mobile (responsabili di magazzino e addetti alle vendite) approfondimenti su richiesta sulla pianificazione delle risorse. Tuttavia è abbastanza difficile recuperare i dati sugli schermi di piccole dimensioni dei dispositivi mobili, soprattutto nei depositi merci o nei siti dei clienti. Quindi, l’integrazione di un’interfaccia chatbot può consentire agli utenti ERP di cercare dati ERP senza intervento umano da un singolo punto.

LEGGI ANCHE  Perché la messaggistica deve essere parte della tua strategia di marketing B2B o B2C

3 – Accesso rapido ai business data

Un altro vantaggio degno di nota dell’integrazione di chatbot con una soluzione ERP è che funziona come un canale continuo per consentire ai dipendenti di accedere rapidamente ai dati per prendere tutte quelle che sono le decisioni aziendali. Anziché navigare tra complicate slides una dopo l’altra per il recupero dei dati aziendali, con un chatbot ERP, gli utenti possono utilizzare semplici comandi vocali o scritti per accedere ai dati necessari relativi allo stato di un ordine o alla posizione di un prodotto all’interno della catena di approvvigionamento, fabbrica, magazzino, ecc.

Persino i line worker o i supervisori possono accedere ai dati ERP semplicemente digitando domande a un chatbot in qualsiasi momento. Il chatbot ERP ridurrà anche la complessità per gli utenti che non hanno un’educazione formale o competenze informatiche di base che li aiutino a essere produttivi.

4 –  Semplifica la risposta ai problemi ed i sistemi di notificazione

Una delle migliori pratiche nel mondo degli affari di oggi è la capacità di adottare tecniche proattive come preallarme, prima segnalazione e altro. Anche se, l’esperienza dell’utente nella segnalazione di problemi è un problema per ogni organizzazione e settore. L’implementazione di chatbots in ERP si tradurrà quindi in una migliore risoluzione dei problemi, in cui i destinatari possono interagire con l’avviso dal proprio PC o dispositivo mobile. Per qualsiasi problema di eccezione come consegna tardiva, guasti alla macchina, problemi di report, problemi di inventario o altro, un chatbot può fornire una ricca esperienza di allerta in cui il ricevitore può anche chiedere maggiori informazioni e soluzioni probabili semplicemente interagendo con il chatbot.